* Caro Fabrizio


 

Caro Fabrizio,

 
ricordi? Siamo stati tre ore a guardare il Po, in auto, in silenzio. Hai chiesto solo silenzio.
Non mi hai guardato non hai chiesto non mi hai parlato non siamo andati a mangiare. Alla fine mi sono addormentata in auto ed è sceso il buio.
Ti confesso ora che non era vero che avessi già chiesto le dimissioni dal comune dove lavoravo e che stessi per lasciare la mia casa e la città per trasferirmi altrove.
 
Un giorno ho preso il treno e sono venuta a trovarti in studio a Piacenza….avevi voglia di vedermi e sei tornato a casa prima….eri appena uscito mi disse il tuo socio. Ho ripreso il treno, mi sono sfilate davanti le tue belle facciate ancora in costruzione e ci siamo visti a casa, un po’ più tardi del solito….
 
Avessi prospettato uno scenario diverso, avessi avuto il coraggio di dirti che mi sarebbe piaciuto trascorrere il resto dei miei giorni vicino a te? Mi aspettavo che lo chiedessi tu? Era quello che volevo davvero? Che cosa cercavo veramente?

Penso che avessi già scelto e non avrei potuto smettere di cercare; a volte è arrivata improvvisa, altre volte la necessità è arrivata da altri ma è straordinario quanto tutto ciò mi sia piaciuto moltissimo viverlo!!!

Siamo noi gli artefici! …è tutto da scrivere…insieme agli altri…insieme alla casualità…
 
Ho delle tue belle foto di quando siamo stati a Pienza, nella tua casa di Venezia, a sciare a Chamois! Quante risate a Chamois!!!!
 
Chissà come è ora, quel meraviglioso incredibile sorprendente irripetibile minuscolo  infinito mondo di Chamois?!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...