* Con i troppo furbetti…il gioco di ferragosto


Regolamento del gioco – adatto a giocatori da 18 a 99 anni – numero giocatori 2 o più, più si è e più diverte:
  • È un gioco che può sembrare crudele ma lo è solo in apparenza, anzi, lo sarebbe per te se tu non lo giocassi e fossero solo i furbetti a giocarlo! Allora sí che sarebbe davvero crudele! Riesce sempre ed è divertente: mettere alla prova la fedeltà – o meglio sarebbe dire l’infedeltà – di un uomo.
  • È uno spasso anche con gli anziani 60enni divorati dalle attenzioni di ambigue giovani, anche in quei casi riesce!
  • Beh, riesce sempre negli uomini che hanno provato più volte la voluttà del tradimento.
  • Pensano di essere fighi e di potersi permettere qualunque malcelata maleducazione, con loro il gioco rende giustizia per un sacco di cose misteriose o anche solo per non aver dato spiegazioniii sul fatto di una mappa che compare e scompare tra i messaggi ma anche per tanto tanto altro!
  • Bastano pochi e rari interventi a distanza per far capitolare il superfigo!
  • Meno crudele ancora quando i furbetti sono anche ambigui, quelli che ti corteggiano ma si sentono sicuri di potersi tirare indietro dalla responsabilità del gesto, semmai (!) – quel momento non ci sarà, tranquilli! – perché hanno la collega, amante in carica, che arriva a mezzanotte con il tuo stesso treno, quelli che provocano ma non alzano lo sguardo perché aspettano e sperano che sia tu a fare il primo passo perché sono sposati, quelli che si tirerebbero indietro innocenti perché non era loro intenzione, quelli che fingono improbabili situazioni difficili, colorate da precise descrizioni per poi farsi richiamare più volte per avere cura di loro, almeno con il pensiero, e furbescamente rimandano di giorno in giorno gli esiti…cosí che tentano di legarti e di sentirti continuamente.
  • Quando immagina e ti descrive il tuo corpo e ancora quando propone di raggiungerti dove sei, allora sai per certo che hai raggiunto tu il massimo dell’obiettivo. Sfuggono un paio di ‘che ci vieni a fare?’ ma il vanaglorioso non se ne accorge neanche, tanto l’ho solleticato….! Anzi, forse ha solo glissato e ti confida di avere anche una che lo brama ‘poverina’ – parole sue – e che dovrà raggiungere prima o poi. (Che modi volgari di parlare delle persone!)
  • Colpito e affondato!
  • Eh no, la volta che lo hai fatto precipitare a distanza era notte e….non vale!…..vale quello ottenuto da una rilassata telefonata pomeridiana….fino al ‘ti adoro’ poi basta.
  • Da allora in avanti invece devi solo allentare i legami con un po’ di tiramolla e il caso…sostiene!
  • C’è di mezzo una ‘poverina’, che si dà da fare ma i cui servigi non sono mai sufficienti a farsi accettare se non per il piacere, e lui tenta sfacciatamente la solita carta dell’innocenza? Troncare di netto…tutt’al più ti tratta come quelle che frequenta e t’ammolla un insulto davvero gratuito via web! significa che hai di nuovo fatto centro e la ‘poverina’ è quella a cui si attaglia l’insulto! O forse è il nomignolo datole confidenzialmente nelle riunioni …..di famiglia….che intellighenzia! e che raffinatesssssssss tutti quanti!
  • Che signore! Gli era sembrato più facile di quanto pensasse…..e a quali aspettative era dovuto tutto ciò?!
  • ‘Sei sempre ironica’ perché cosa sperava da sé e dai suoi modi?
  • Dimostrarlo e poi sottrarsi.
  • Sí, perché che piacere vuoi trovare in una conquista cosi? Non se ne parla proprio!
  • Con i fedeli imperituri nei secoli non ho mai provato…ma certo non è entusiasmante l’idea! E poi, perché disturbarli se loro non disturbano te?
Se questo gioco è troppo impegnativo o ripeterlo annoia, gioca a scacchi con un piccione!
Neanche scacchi? Allora il tradizionale gioco dei gavettoni e sei sistemato!
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...