* ‘Gaute da suta’ e altre espressioni non internazionali






È simpatico leggere l’elenco interminabile dei modi di dire della propria città, pensare due o tre volte ‘davvero questo si dice solo qui?!’ E poi in fondo a tutto leggere: 
Sei di questa città se leggendo alcune frasi ti sei ripetuto “Perché, scusa, non si dice così ovunque?’, quindi riscoprirsi banalmente con gli stessi dubbi di tutti!

https://www.facebook.com/gazzettatorino.it/photos/a.177848755750021.1073741828.140028629532034/426230404245187/?type=1&fref=nf&pnref=story

A volte invece i modi di dire mi ballano in testa e non so più la loro origine tanto che devo consultarmi con gli amici sparsi tra nord e centro Italia.

Due tra queste espressioni, curiose e molto pittoresche, sono:

– ‘il naso che piscia in bocca’ per indicare un naso adunco, aquilino, ricurvo; addirittura cercando da google la prima voce è il gruppo di Facebook “Odio profondo verso le ragazze che hanno il naso che si piscia in bocca” che forse è un po’ esagerato! Sarà mica bello negli uomini!
– ‘i gò pelat el mus’ espressione per dire ‘gliene ho dette quattro’; da notare la veemenza del dire che rade la peluria dell’interlocutore!

Due belle espressioni in dialetto cremonese, così parlato a Cremona sempre e ovunque che i miei amici cremonesi leggendo diranno: “Perché, scusa, non si dice così ovunque?”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...