Norcia: un buon esempio di ricostruzione


Il bilancio del numero delle vittime è altissimo.

Il sindaco di Amatrice: “Chi non ha fatto il suo dovere va in galera”

Le parole del Sindaco di Amatrice a skytg24 che evidentemente prevede di fare affari d’oro insieme ad amici e parenti che già avevano costruito ampiamente nel paese, per far tornare Amatrice tra i borghi più belli d’Italia.

Lui?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?

Il peggio dell’italianità espressa in sintesi.

Questo devasta l’Italia.

Fino a quando l’arte di tirarsi indietro dalle proprie responsabilità di ora e precedenti non lascia il passo a reazioni più civili non ce la potremo fare. Non è possibile dare voce a commenti di questo tipo senza ribadire, alle persone che stanno a sentire, che è lui ora come in precedenza responsabile delle costruzioni certificate come antisismiche.

Ora è responsabile anche dei crolli, perché se quelle costruzioni, scuola compresa, fossero state antisismiche non sarebbero crollate. o forse pensa che fare il Sindaco debba portare solo convenienza personale e nessuna responsabilità?

Non trovo più dove, ma ho letto di un atto pubblico di cui per legge ogni Comune deve dotarsi, in cui si fa riferimento ad un piano di evacuazione in caso di terremoto e in cui, per Amatrice, si stabilisce che l’Hotel Roma sia destinato a punto di accoglienza; nello stesso atto si segnala la zona in cui sorge l’Hotel Roma la più fragile dal punto di vista geologico in caso di terremoto. Nello stesso documento?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!? Il Comune di Accumulo ha registrato lo stesso identico documento, con i riferimenti di vie e zone riferite al Comune di Amatrice. Persone con capacità di amministrare la res publica.

Un Sindaco che sottoscrive un atto di questo tipo può ancora occuparsi delle sue funzioni?

A me fa raccapriccio leggerle, certe cose, figurarsi se devo anche vedere la faccia l’arroganza la strafottenza  l’ignoranza la mancanza di dignità di una persona così.

Capite perché tengo spento il televisore? Leggo i giornali e poi, quando proprio non riesco a contenermi parlo qui, a mio modo.

Norcia, a 17 km dall’epicentro (sembra incredibile che sia così vicina!) nessuna vittima nessun ferito. Un buon esempio di ricostruzione.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-08-28/quel-vicesindaco-geometra-che-ha-costruito-mezza-amatrice-150235.shtml?uuid=ADPeiKBB

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/16_agosto_27/terremoto-oggi-primi-funerali-sospetti-abusi-edilizi-27b2dedc-6bd5-11e6-8bdd-2a860cc068c8.shtml

http://www.corriere.it/esteri/16_agosto_26/sindaco-amatrice-la-scuola-crollata-tecnici-era-posto-2ac6dc78-6afd-11e6-a743-cbace9857496.shtml

http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2016/08/28/terremoto-amatrice-sindaco-crolli-ricostruzione.html

epicentro-del-terremoto-tra-accumoli-e-amatrice-3bmeteo-74263