* Café Society


Un bel film, piacevole e solito. Solito per le tematiche, non per presunzione ma sono anch’io come tutti i film di Woodie Allen, sempre innamorata non ricambiata, l’amore perfetto sempre presente sognato desiderato sfuggito. E una certezza: a ragionarci su non si fa la cosa più azzeccata, ma sarà solo il tempo a mostrarlo…Stesse storie io e Woodie.

Chissà come sarebbe se questa perfezione dovesse un giorno di questi prendermi per mano e condurmi nella realtà!

Come sarebbe? Riusciresti a farlo? Riusciresti a non aver paura?

La smetteresti di ragionare con le mani dietro la schiena e mi mostreresti solo il tuo sguardo e il tuo sorriso.

Sarebbe bello.