Frittura di…tutto un po’


Saper rispettare la natura non è cosa facile e forse non tutti sanno che il banale gesto di versare nel lavello di cucina l’olio residuo delle fritture contribuisce a danneggiare in maniera pressoché irreversibile il terreno. Una volta che si è venuti a conoscenza che il gesto semplice e abituale arreca danno è categorico non ripeterlo!

A fine ottobre in casa mia (non da me) sono state preparate delle frittelle indiane di verdura e farina di ceci…beh rigorosamente con friggitrice e all’aperto! Una sola straordinaria creatura è riuscita a preparare ben 750 pakora!
Buonissimi, tra l’altro! L’olio raccolto ha ballonzolato per qualche tempo nella bauliera dell’auto poi mi sono trovata nei pressi della discarica e l’ho riversato nel contenitore degli oli vegetali esausti. L’impegno non è di certo gravoso!

http://www.greenstyle.it/come-smaltire-olio-di-frittura-13695.html

Photo by ma.gia

http://www.greenstyle.it/come-smaltire-olio-di-frittura-13695.html

Annunci

2 pensieri su “Frittura di…tutto un po’

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...