#Across the Universe


Da qui il vuoto spinto

Mi fa piacere suggerirvi la lettura del post “Una TV che non rispetta i vissuti di donne e bambine” nel blog SIMONASFORZA -nuvolette di pensieri.
Da ‘Nemo-nessuno escluso’ il filmato “Sei la mia sposa bambina” la competizione tra sottosviluppo, congiuntivi sdrucciolevoli, degrado culturale sottolineato dal degrado della spiaggia, mi ha suscitato dall’imbarazzo alla pena autentica.

https://simonasforza.wordpress.com/2017/06/14/una-tv-che-non-rispetta-i-vissuti-di-donne-e-bambine/

LA CRONACA NON BASTA. Non basta perché un filmato così è alla stessa stregua di una puntata di ‘Uomini e donne’ (di cui penso di non aver mai visto più di 2/3 minuti totali) e il rischio è che verrà preso come esempio anche soltanto per minimi dettagli e per questo devastante. Qualcuno sarà compiaciuto, qualcuno sentirà di essere dalla parte di quelle mamme che vantano piatti preparati in casa, qualcuno sarà fiero di chi si prende questa rivalsa, qualcuno invidierà il servizio fotografico da 6000€, altri l’abito della bambina, o sorrideranno compiaciuti per lo sfarzo e la possibilità di esibizione e via così.
Chi di quel mondo si nutre e coltiva il proprio tempo libero con immagini simili e fatti di cronaca inerenti a quel mondo e insegue esibizioni di quella tipologia sta coltivando il vuoto spinto, attraente perchè non implica sforzi o un’attenzione particolare e tutto fa parte del mondo abituale, non c’è sforzo o un minimo ambito di ostrusità che insegni incuriosisca che induca all’apprendimento.

Perché una signora che fa la cameriera risparmia 25000€ per la Prima Comunione e non per la laurea della figlia? A quale fase del processo si potrebbe intervenire per un uso sensato dei risparmi o anche solo per evitare di avere dei miti come quelli citati nel filmato, in alternativa averne di quelli che possano contribuire a dare uno spessore e dei contenuti alla propria vita?

La cultura del vuoto spinto ha talmente tanto seguito che quindi è utilizzata anche per aumentare l’ascolto di un programma di cronaca? Quanto vuoto spinto produce la visione di un filmato di questo tipo se non si conclama apertamente e semplicemente, a chi dentro il vuoto spinto c’è già, che quello è vuoto spinto e che non porterà da nessuna parte?

Photo by ma.gia  ‘Lo yacht non l’ho trovato’

Un pensiero su “#Across the Universe

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...