E-state


…non ho resistito a citare E-state… finalmente la stagione in cui se si è spettinati si è sexi, una pinza cadente sulla nuca e le ciocche arruffate attorno, sparate in alto, cadenti alcune, ondeggianti ad ogni passo e il risultato è perfetto per contornare un sorriso allegro e leggiadro.
Finalmente hanno un senso anche i miei capelli e sono giustificati ad essere spettinati e irrequieti.

Una sorpresa dell’estate è anche perdere la cavigliera e ritrovarla invece tra le lenzuola…

Un altro gesto dell’estate è sollevarsi l’abito lungo e fasciante o la gonna con spacchi vertiginosi ma entrambi lunghi fino ai piedi. Percorrere le scale della metro e tenere graziosamente sollevato tra le mani un angolo di abito per non inciampare…bellissimo di un’eleganza di altri secoli.

L’estate è il momento delle persone belle senza trucco, degli occhi dagli sguardi senza inganni…

Photo by ma.gia

Annunci

Un pensiero su “E-state

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...