#comunicazione: comunichiamo sempre


Anche quando siamo in silenzio, quando osserviamo, quando ostacoliamo la banalità del prossimo, quando siamo immobili e perplessi, quando ci siamo e quando non ci siamo, noi comunichiamo sempre.

Non tutti sono in grado di capire razionalmente quello che l’interlocutore ha potenzialmente da dire, a volte è più semplice per certe menti interpretare il vuoto spinto perché  ci si riconoscono, altre volte ci si sforza di comunicare prendendo ad esempio gli altri ma nonostante gli sforzi si capisce che non si hanno contenuti e si ritorna al vuoto…all’espressione vuota, al commento vuoto, alla stretta di mano vuota, alla foto che documenta il vuoto, alla pagina che rimane vuota, al niente che si ha da dire e che comunica…

1° assioma – È impossibile non comunicare.
In qualsiasi tipo di interazione tra persone, anche il semplice guardarsi negli occhi, si sta comunicando sempre qualche cosa all’altro soggetto.

Photo by ma.gia   ‘I gesti contano più delle parole’

Annunci