#love: I’m sorry for you!


Argomenti molto molto personali.

. – Dopo Capo Mimosa, nel prossimo maggio 2019 ci sarà una mostra vicino a Giardini Naxos!!! Straordinario! Seguitemi!!!

. – Play list delle vacanze di Natale 2018:

Banco E mi viene da pensare

Dirty Dancing Time of my life

Rod Stewars Da Ya think I’m sex?78

Bee Gees Stayng alive 1977

” Too much heaven 1978/79

” How deep is your love 1977

Somewhwew over the rainbow

Last Cheistmas 1984 Wham!

Louis Armstrong What’s wonderful world 1963

Nat King Cole Merry Chrisas song 1959

John Lennon So this is Xmas 1971

Bing Crosby White Christmas 1942

Stevie Wonder Jusy called to say I love you 1984

” Faith ft Ariana Grande 2016

Careless Whisper George Michael 1984

Dean Martin Let it snow 1945

Eric Clapton Wonderful tonight 1977

Perfect day Lou Reed 1997

Dulce Pontes Your love 2010

Radio head Creep 1992

Ain’t no sunshine Bill Withers 1971

La la land 2016 Justin Hurwitz

Si tu vois ma mere Mighnigth in Paris 2011 Sidney Bechet

. – I’m sorry for you!!!

La felicità più vera la si trova protetta dai valori più alti…

I meschini che si riconoscono quando descrivo la meschinità, allora, replicano di essere comunque felici circondati da quella che io chiamo ‘la meschinità’, irridono perplessi e increduli perché intorno hanno immoralità e volgarità e si sentono felici e contenti.

Quella è la loro felicità, non la mia. Io parlo di ciò che vedo, che provo, che osservo, che vivo, che denuncio anche costruendo divertentissimi paradossi per irridere sì, ma la meschinità.

Io parlo di me, di quello che ho intorno e della mia poesia!

Io non devo costringere nessuno a fare quello che voglio io per sentirmi felice, non devo imporre nulla, non devo contenere l’inconsistenza e limitare la volgarità, non devo gestire le apparenze per ‘mostrare dignità’, non devo ascoltare bestemmie per essere felice… siamo in due mondi totalmente diversi, loro ed io!

Mi dispiace per loro e quello che provano, per il pensiero che hanno costante per me, ma la mia felicità si basa sui valori più alti.

E la situazione non potrebbe essere diversamente.

Io so che la si trova lì, protetta tra i valori più alti, i luoghi più vicini, i sentimenti più profondi, i gesti più spontanei, le parole più dolci e i silenzi… più languidi.

Photo by ma.gia

Annunci