#acrosstheuniverse #haters


Pensate che mentre ci godiamo i sentimenti e le sensazioni positive in un tranquillo momento di relax di una giornata piovosa, un mio amico, navigando sul mio sito, cosa trova?

Le statistiche degli haters…

Pensiamo che vivere nell’infelicità sia una loro scelta, evidentemente però non ce la fanno, perché realmente non tutti ce la fanno. Ci sono situazioni talmente gravi e drammatiche, persone apparentemente sane che non riescono a portare avanti gesti che per noi sono quotidiani come mangiare, uscire di casa, prendere un aereo, godersi una vacanza. La persona che conosco io non è in grado neppure di organizzarsela una vacanza.
Sono quelle situazioni che un tempo, con molta leggerezza venivano gestite dai manicomi e oggi, con altrettanta leggerezza, vengono lasciate gestire dalle famiglie, con tutto quel che ne consegue.
La conseguenza è di trovarcele sempre presenti sui social, come un grido costante di dolore, mi ripeto, ma è davvero una minima cosa se messa in rapporto all’immobilità a cui la loro mente li costringe, almeno si cimentano su qualcosa, qualcosa di arido e normalmente considerato deprecabile ma che in certe situazioni è almeno una occupazione.
Maltrattarle sui social equivale un po’ a svilirle. Spiano, s’insinuano, sputano il veleno della loro anima ed è deprecabile, ma è il loro meglio.
A leggere si descrive un popolo numeroso e in crescita, sedato e rincoglionito da tranquillanti, ansiolitici e psicofarmaci, statistiche sconvolgenti che riguardano sempre di più i giovani.

Che possiamo fare? Nulla, semplicemente ci dispiace.

A me sembra normale una forza che rema contro, dopo anni e anni, questione di abitudine, tanto sono presenti e pressanti e tanto misurano l’appetibilità della persona presa di mira, in termini fisici, di intelligenza, di socialità, di idee, di vitalità, di interessi, di followers, di amori o di tutto ciò che gli haters vorrebbero avere, per chi frequenta i social è abbastanza normale da non farci più caso.
Tanti nemici tanto onore!

IMG-20190519-WA0012.jpg

Annunci

2 pensieri su “#acrosstheuniverse #haters

I commenti sono chiusi.